Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

Campus Avaré vince la biblioteca

L'inaugurazione è avvenuta venerdì. L'investimento è stato di 1,5 milioni di R $.

  • Pubblicato: lunedì 23 settembre 2019, alle 13:33

La biblioteca Câmpus Avaré è stata aperta venerdì sera (20). All'apertura della cerimonia di apertura, il direttore del campus, Sebastião da Cruz, ha dichiarato che il nuovo spazio, con una capacità di ricevere 36mila titoli, garantisce comfort e migliori condizioni di apprendimento per gli studenti. R $ 1,5 milioni sono stati investiti nella costruzione dell'edificio. Di questo importo, 1 milione di R $ proviene da emendamenti parlamentari dei deputati federali Luiza Erundina e Paulo Teixeira.

Durante l'inaugurazione, Paulo Teixeira ha affermato di credere che sia nella biblioteca che si crea l'opportunità per gli studenti di pensare a un paese in grado di competere per la creazione della conoscenza. Ha anche colto l'occasione per elogiare la rete federale. Per il deputato, le scuole tecniche federali equivalgono alle migliori scuole private del Brasile e non solo: secondo Teixeira, chiunque voglia trovare un buon esempio di liceo pubblico dovrebbe visitare l'IFSP.

Presente anche all'inaugurazione del nuovo spazio, la deputata Luiza Erundina ha affermato che l'applicazione delle risorse di modifica in una biblioteca aggiunge valore alla formazione dei futuri professionisti e cittadini. Oltre a destinare le risorse finanziarie per la costruzione dello spazio, fu Erundina a suggerire il nome per dare un titolo alla biblioteca. La premiata è stata Linda Bimbi.

Il decano dell'Amministrazione, Silmário Batista, che ha rappresentato il decano, Eduardo Modena, all'inaugurazione della biblioteca, ha sottolineato che il sostegno degli emendamenti è essenziale per la realizzazione di iniziative come questa. Ha anche elogiato il nuovo edificio, progettato da professionisti del campus stesso in uno spazio di 500 metri quadrati. Secondo lui, l'idea ora è di portare il modello in altri campus. “Ci auguriamo che, oltre a costruire nuove biblioteche, potremo onorare, in ognuna di esse, persone che ci invitano a pensare, a confrontarci, a entrare nella vita politica”, ha riflettuto.

La prossima libreria IFSP sarà costruita a Guarulhos. La previsione è che verranno investiti altri 1,5 milioni di R $.

Linda Bimbi - Era un'ex suora italiana che si batteva per i diritti umani. Educatrice, ha lavorato sulla linea della pedagogia di Freire, sostenendo gli emarginati e perseguitati dalla dittatura in Brasile. È morta nell'agosto 2016 all'età di 91 anni

.

 

 

registrato in:
Contenuto di fine pagina