Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

IFSP primo programma istituzionale efficace sui diritti umani, le relazioni etnico-razziali e il genere

  • Pubblicata lunedì 18 novembre 2019, alle 18:42
  • Ultimo aggiornamento lunedì 18 novembre 2019 alle 18:42

Il Center for Afro-Brazilian and Indigenous Studies (NEABI) lanciato nel 2015 e il Center for Studies on Gender and Sexuality (NUGS) costruito nel 2016, si sono riuniti per organizzare un'azione pionieristica presso l'IFSP: un programma istituzionale per l'insegnamento, la ricerca e estensione.

Il programma mira a organizzare una serie di azioni di insegnamento, ricerca e divulgazione, che contribuiscano efficacemente alla promozione e alla valorizzazione della diversità etnico-razziale, nonché alla lotta contro tutte le forme di discriminazione e pregiudizio basate su questioni di genere, agendo contro e in per superare il razzismo, il sessismo, l'omofobia, la transfobia e tutte le forme di discorso e pratiche che danneggiano la dignità e l'emancipazione delle persone.

L'educatrice Caroline Jango, coordinatrice del programma, ha affermato che questa è la prima iniziativa organizzata in questo modello presso l'istituto. Secondo lei, era necessario collaborare con i nuclei e gli uffici del preposto per la didattica, la ricerca e l'estensione per rendere fattibile la proposta. Sempre secondo Caroline, per l'attuazione di questa azione, sono stati selezionati tre inviti a presentare proposte che hanno selezionato progetti con supporto per borsisti e, sulla base di questa selezione, 21 progetti sono stati distribuiti su 14 campus IFSP.

Per il professor Adelino Oliveira, coordinatore di NEABI, questa azione consentirà la formazione di docenti e studenti, sia nella comunità interna che esterna, attraverso la produzione di materiale didattico, attività culturali, dibattiti e riflessioni, salvataggio della memoria e della storia attraverso varie azioni come eventi, corsi e progetti di estensione, progetti di ricerca e didattica, che forniranno alla comunità esterna ed interna dell'IFSP la possibilità di costruire una conoscenza critica sul tema etnico-razziale e relativo alle questioni di genere e ai processi di identità della persona, in diverse prospettive su una relazione stretta e intrinseca con l'educazione ai diritti umani.

I campus di Araraquara, Caraguatatuba, Jacareí, Salto, São Paulo, Sorocaba, Matão Suzano, Itaquaquecetuba, Piracicaba, São Miguel Paulista, Ilha Solteira e Hortolândia stanno già beneficiando delle azioni dei progetti.

Il professor Luciano Lira, coordinatore di NUGS, ribadisce l'importanza di questo progetto, sottolineando che l'iniziativa è ancorata nella prospettiva dell'intersezionalità, consentendo così lo studio della sovrapposizione delle identità sociali e dei sistemi di oppressione, dominio e discriminazione, ovvero un guadagno per tutta la comunità accademica in termini di riflessione, ricerca e apprendimento.

Il Decano dell'Istituzione, insieme al Decano dell'Amministrazione, si è assicurato il budget per la realizzazione di questo programma, consolidando così la politica di un'istituzione di promozione della diversità etnico-razziale e di genere avviata con la creazione dei nuclei.

Di seguito è possibile apprezzare i titoli dei progetti che compongono il programma e dei rispettivi coordinatori.

  1. Formazione per l'emancipazione e l'autonomia delle donne in situazioni di vulnerabilità sociale: un caso studio di un progetto del programma IFSP donne - Coordinatore: Josilda Maria Belther;
  2. Brevi video come strumenti educativi contro l'incitamento all'odio e le fake news - Coordinatore: Ricardo Roberto Plaza Teixeira;
  3. Attività educative sulla cultura e la scienza come strumenti per riflettere sulle diverse forme di pregiudizio - Coordinatore: Ricardo Roberto Plaza Teixeira;
  4. Educazione sessuale: uno studio intersezionale basato sulla percezione degli insegnanti di scuola elementare dal sistema scolastico pubblico a Jacareí-SP - Coordinatore: Renata Plaza Teixeira;
  5. Suicidio nella popolazione LGBT: un'analisi dell'intersezionalità tra genere e razza basata sul rapporto di professionisti che lavorano nell'area della salute mentale a Jacareí-SP - Coordinatore: Renata Plaza Teixeira;
  6. Sembra, ma non è sempre - l'uso di soggetti neri nei principali media brasiliani - Coordinatore: Leonardo Borges da Cruz;
  7. Diversità LGBT + e inclusione nelle organizzazioni turistiche: uno studio sulle percezioni degli studenti sull'assunzione di aziende - Coordinatore: Marcos Hideyuki Yokoyama;
  8. Pratiche moderne nell'insegnamento della Fisica Moderna e Contemporanea come strumento per l'avvio degli studenti delle scuole superiori alla carriera scientifica - Coordinatore: Diego Rafael Nespeque Correa;
  9. Ubuntu Reading Club - Coordinatore: Valquíria Pereira Tenório;
  10. Ubuntu: integrazione e sviluppo della comunità haitiana a Salto - Coordinatore: Williana Angelo da Silva;
  11. Scuola di cantiere di tecniche costruttive a basso costo nel quilombo di Caçandoca - Coordinatore: Francisco Fabbro Neto;
  12. Girls in MasterClass: un invito alla fisica delle particelle - Coordinatore: Cleide Matheus Rizzatto
  13. Science Board: Cultural Diversity - Coordinatore: Cathia Alves;
  14. La musica come strumento educativo per combattere i pregiudizi -Coordinatore: Ricardo Roberto Plaza Teixeira;
  15. Conceição Evaristo a scuola: lettura e scrittura (esperienza) in "Le storie di piccoli errori e somiglianze" - Coordinatore: Tais Matheus da Silva;
  16. Tutti i giorni e il genere a scuola - Coordinatore: Adelino Francisco Oliveira;
  17. L'educazione sessuale nel contesto scolastico: uno studio intersezionale dalla percezione degli insegnanti di scuola elementare delle scuole pubbliche a Jacareí, SP - Coordinatore: Renata Teixeira Plaza;
  18. Non piace ciò che non è noto per esistere: catalogo di scrittrici afro-brasiliane e indigene brasiliane - Coordinatore: Silas Luiz Alves Silva;
  19. Insegnamento di genere, sessualità e razza attraverso i podcast - Coordinatore: Marcos da Cruz Alves Siqueira;
  20. Pensare al femminismo intersezionale in atto sulla base delle esperienze scolastiche e del collettivo MariElla - Coordinatore: Mariana Traldi;
  21. Su lingua, genere e razza in "Americanah" di Chimamanda Ngozi Adichie - Coordinatore: Stefanie Fernanda Pistoni Della Rosa.

Notizie correlate:

Progetti su Diritti Umani, Relazioni Etnico-Razziali e Genere: risultato finale

 

 

registrato in:
Contenuto di fine pagina