Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

Le danze brasiliane sono oggetto di un seminario online gratuito

Il progetto è il risultato di una partnership tra la professoressa del Campus Campinas Mariana Floriano e il Teatro Flávio Império

  • Pubblicato: venerdì, 22 maggio 2020, 20:21
  • Ultimo aggiornamento lunedì 25 maggio 2020 alle 10:21

Il Teatro Flávio Império, situato nella parte est di San Paolo, in collaborazione con l'insegnante di Campinas Campus Mariana Floriano, organizza incontri virtuali gratuiti per coloro che sono interessati a conoscere i balli brasiliani. Il laboratorio è adatto a principianti di danza.

L'officina Balli brasiliani - a casa nasce dalla proposta di riformulare l'attività faccia a faccia che si sarebbe svolta in teatro in questo primo semestre. Di fronte alla pandemia causata dal Covid-19 e alla situazione di isolamento sociale, il corso viene offerto virtualmente.

L'attività si svolgerà in sei incontri complementari tra di loro. Le lezioni si svolgeranno dal vivo, ma le tue registrazioni saranno disponibili anche per aggiornare coloro che hanno perso le loro prime lezioni. L'insegnante sottolinea che "il progetto non è quello di apprendere i passi delle manifestazioni popolari, ma un modo per esercitare e connettersi con il corpo sulla base dei fondamenti, degli elementi e delle simbologie di queste manifestazioni", spiega.

Il workshop si svolge dalle 10 alle 11, il lunedì e il venerdì, dal 18 maggio al 5 giugno. Per accedere alle lezioni segui i bandi sulla pagina Facebook del Teatro Flávio Império (@teatroflavioimperio).

La professoressa Mariana utilizza aspetti della tecnica di danza del Dancer-Researcher-Performer (BPI), un metodo di ricerca e creazione nelle arti dello spettacolo, fondato da Graziela Rodrigues, professore presso l'Università statale di Campinas. Il metodo è da dieci anni oggetto di studio da parte dell'educatore. "Era il mio principale riferimento per i diplomi universitari, master e dottorati, tutti frequentati all'Unicamp."

Il metodo ha anche giustificato l'attuale lavoro di ricerca del docente presso l'IFSP, utilizzandolo nelle linee guida dell'iniziazione scientifica e nel percorso di miglioramento interno che partirà con la ripresa delle attività del Campinas Campus.

Informazioni sul ballerino-ricercatore-performer

Il Dancer-Researcher-Interpreter (BPI), è un metodo complesso e integrativo, ma alcuni aspetti di esso possono essere sviluppati separatamente. Ed è questa la proposta del laboratorio, che si avvicinerà, principalmente, alla tecnica della danza, che è uno strumento che consente la costruzione e l'organizzazione di un corpo danzante in una struttura e un'anatomia ricca di simboli del corpo e sviluppi della cultura popolare brasiliana. . 

registrato in:
Contenuto di fine pagina