Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

I professori IFSP integrano il gruppo di lavoro sugli accordi produttivi locali

Il gruppo intende aggiornare i criteri e gli indicatori per il riconoscimento degli APL nello Stato di San Paolo

  • Pubblicato: venerdì 03 luglio 2020, 13:37

La professoressa Andréia de Alcântara Cerizza, del Campus Birigui, e il professor Leandro Marcos Tessari, del Campus Campos do Jordão, fanno parte del Gruppo di lavoro (GT) Local Productive Arrangements (APLs), del Segretario per lo sviluppo economico dello Stato di San Paolo. La nomina degli insegnanti è stata pubblicata nel Gazzetta ufficiale il 3 giugno 2020.

Costituito dalla Risoluzione nº 06, il 29 maggio, il gruppo si propone di aggiornare i criteri e gli indicatori per il riconoscimento degli assetti produttivi locali nello Stato di San Paolo, per stabilire le caratteristiche che identificano i livelli di maturità di ogni agglomerato produttivo e dei gruppi di propone le azioni per ogni condizione e propone la frequenza degli aggiornamenti e delle relazioni che devono essere presentate dagli agglomerati produttivi.

 Il gruppo di lavoro è coordinato da Karina Sayuri Sataka Bugarin, coordinatrice dello sviluppo regionale e territoriale del Segretariato per lo sviluppo economico dello Stato di San Paolo, insieme a Juliana Arnaut de Santana e Cláudia Cerqueira do Nascimento, rispettivamente direttrice tecnica e consulente tecnica per lo sviluppo coordinatore Regionale e Territoriale. Oltre ai professori IFSP, il gruppo ha anche la partecipazione di ricercatori di altri istituti di insegnamento e ricerca.

L'approccio del gruppo di lavoro e gli incontri di formazione sono iniziati nell'agosto 2019. Nel corso dei mesi, il gruppo ha riesaminato le norme relative agli assetti produttivi locali nello stato, così come ha partecipato al 1 ° Seminario APL di San Paolo, tenuto dal Segretariato per lo Sviluppo Affari Economici del Stato di San Paolo, il 14 e 15 ottobre 2019, a cui hanno partecipato anche il Preside della ricerca IFSP, Eder Sacconi, e il direttore del Centro di innovazione tecnologica, Adalton Ozaki.

 

 

registrato in:
Contenuto di fine pagina