Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

La rivista History, Education and Mathematics lancia il volume

La pubblicazione IFSP aiuta ad aumentare la partecipazione delle donne e dei giovani ricercatori alla scienza 

  • Published: giovedì, 30 luglio 2020, 10h10
  • Ultimo aggiornamento martedì 04 agosto 2020 alle 11:25

L'IFSP Brazilian Journal of History, Education and Mathematics, Hipátia, lancia il Volume 5 numero 1, con articoli presentati al Seminario internazionale sulla ricerca qualitativa (SIPEQ). Accesso qui.

Il caporedattore della pubblicazione, il professor César Otero-Garcia, sottolinea l'importanza di mantenere la pubblicazione in questo periodo di pandemia. "Credo che la più grande rilevanza della pubblicazione del numero sia il fatto che mostra che continuiamo a lavorare durante questo periodo di isolamento sociale, continuiamo altre attività, inclusa la ricerca, cioè è un altro elemento per aiutare la società a capire che non siamo solo un'istituzione educativa, ma anche un'istituzione di ricerca e divulgazione ".

Ipazia

La rivista Qualis B2 nell'area dell'Educazione viene pubblicata ogni sei mesi dall'8 marzo 2016 e accetta opere di Storia della matematica, dell'educazione matematica e della matematica (pura e applicata). 

Due concetti principali guidano la pubblicazione: aiutare ad aumentare la partecipazione delle donne alla scienza in Brasile e aprire uno spazio per giovani ricercatori (master, dottorandi e medici che hanno ottenuto un titolo per un massimo di cinque anni).

La rivista è composta da cinque sezioni. Nei “saggi” sono accettati testi discorsivi di carattere critico; negli “articoli” sono pubblicate opere complete o con risultati parziali coerenti; in “iniziazione scientifica” si accettano lavori accettati derivanti da ricerche a livello universitario (iniziazione scientifica, lavori di completamento del corso, monografie risultanti da lavori guidati da docenti, ecc.); nei “rapporti di esperienza” vengono pubblicati testi che descrivono precisamente una data esperienza che può contribuire in modo rilevante alle aree di Hipátia; nelle "recensioni" sono state pubblicate recensioni di libri, dissertazioni e tesi, o altri formati di interesse, preferibilmente non più di sette anni fa.

Gli articoli vengono presentati in un flusso continuo. La valutazione dei lavori è fatta da due arbitri in doppio cieco (l'autore non sa chi sono gli arbitri e gli arbitri non sanno chi sia l'autore).

Per saperne di più visita hipatia.mat.br.

registrato in:
Contenuto di fine pagina