Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

Con una riduzione del 16,5%, IFSP definisce la distribuzione del budget per il 2021

Il budget IFSP per il 2021 sarà inferiore del 16,5% rispetto a quest'anno; la riduzione definita dal governo federale impatta Student Assistance (azione 2994) e Costing (azione 20RL)

  • Published: mercoledì, 23 dicembre 2020, 11h32
  • Ultimo aggiornamento mercoledì 23 dicembre 2020, 14:07

Nell'agosto di quest'anno, il Colégio de Dirigentes e il gruppo di lavoro Budget avevano deciso di mantenere l'assistenza agli studenti, anche con una maggiore riduzione dei valori di costing come forma di compensazione. Pertanto, per il 2021, l'assistenza agli studenti avrà un aumento del 3% e il costo una riduzione del 19,5%.

Secondo José Roberto da Silva, decano dell'amministrazione (PRA), il gruppo di lavoro del bilancio, composto da dipendenti PRA, direttori e membri del Consiglio superiore (Consup (Consiglio superiore)), agendo in modo tecnico e imparziale, ha preparato quattro proposte di distribuzione di risorse ai campus, per la discussione e delibera del Collegio Direttivo (Coldir).

Proposta no 1 ha considerato il budget 2020 per i campus, applicando ugualmente per tutti l'aumento del 3% per l'assistenza agli studenti e una riduzione del 19,5% per i finanziamenti. Secondo José Roberto, poiché la matrice Conif è basata nel 2018, questa opzione ha interessato i campus che hanno avuto un aumento del numero di iscrizioni negli ultimi due anni.

Proposta no 2 ha aggiornato la Matrice Conif, considerando il numero di registrazioni totali per la distribuzione, secondo i dati 2019 della piattaforma Nilo Peçanha.

La terza proposta prevedeva lo stesso meccanismo della proposta no 2, stabilendo tuttavia un limite minimo di 1,2 milioni di R $ per i campus pieni e di 550 mila R $ per i campus avanzati.

La quarta proposta è partita da un piano di R $ 1 milione per campus completi, R $ 5 milioni per Campus São Paulo e R $ 500 mila per campus avanzati, distribuendo il resto della risorsa in proporzione alle iscrizioni totali.

O Coldir si è incontrato il 27 novembre per la presentazione e la discussione delle proposte, con la presenza degli amministratori e dei consiglieri eletti per l'inizio del mandato nel 2021. Dopo note e suggerimenti formulati in questa riunione, il Gruppo di Lavoro Bilancio si è riunito nuovamente e ha inviato le quattro proposte aggiornate per l'analisi da parte degli amministratori. C'erano altre proposte preparate dagli amministratori e, il 04 dicembre, dal Coldir ha tenuto una riunione straordinaria, optando per la proposta no 3.

La canonica, che in precedenza deteneva il 6,35% per i contratti universitari che gestisce, ridurrà tale ritenzione al 6,13%, come modo per compensare l'integrazione dei campus al piano stabilito.

Il Rettore Eduardo Modena ha evidenziato la qualità del lavoro del GdL Bilancio e la maturità dell'analisi del Collegio Direttivo, che ha chiaramente mirato a distribuire il budget nella maniera più equa tra i campus. Ha anche sottolineato che la canonica e i campus saranno impegnati a ottenere risorse da Setec e dai parlamentari.

registrato in:
Contenuto di fine pagina