Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Pagina iniziale > Editoria A > 2. menu di livello > 3. menu di livello > Pagina 2: titolo del testo istituzionale
Contenuto della parte superiore della pagina

Concessioni di assenza

Inserito: martedì, 24 dicembre 2013, 20h20 | Ultimo aggiornamento venerdì 23 marzo 2018, 11:28

:: Concessioni assenze ::

 

Settore responsabile: Direzione amministrazione del personale


Informazione Generale

Assenza pagata dal server:
a) per donazione di sangue: 1 giorno;
b) per l'iscrizione come votante: 2 giorni;
c) per matrimonio: 8 giorni consecutivi dalla data del matrimonio;
d) per decesso di un familiare: 8 giorni consecutivi dalla data del decesso.

L'assenza giustificata sarà presa in considerazione solo quando si tratta della morte di un coniuge, partner, genitori, matrigna o patrigno, figli, figliastri, un minore sotto custodia o tutela e fratelli. Le suddette assenze sono da considerarsi un esercizio effettivo per il dipendente pubblico federale, senza necessità di indennità di tempo.

Procedure

Il server deve presentare la richiesta al superiore gerarchico corredata della necessaria documentazione di supporto, che dovrà essere inoltrata alla Direzione Gestione del Personale (DGP). Il Dirigente Diretto è responsabile della verifica della documentazione richiesta al momento della concessione.

Documentazione

  • Donazione di sangue: dichiarazione o certificato comprovante la donazione;
  • Arruolamento come elettore: ricevuta ufficiale del tribunale elettorale regionale;
  • Matrimonio: certificato di matrimonio;
  • Decesso di un familiare: certificato di morte.

Base giuridica

Contenuto di fine pagina