Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Pagina iniziale > Notizie > Nota del rettore sul programma di vaccinazione di San Paolo
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

Nota del rettore sul programma di vaccinazione di San Paolo

  • Pubblicato: venerdì 09 aprile 2021, 14h35
  • Ultimo aggiornamento venerdì 09 aprile 2021, 14h41

Conforme notizie pubblicate sul sito IFSP, lo stesso giorno del pronunciamento del Governatore dello Stato sulla vaccinazione degli operatori sanitari, la canonica ha inviato una lettera ai segretari statali per la Sanità e l'Istruzione, chiedendo e presentando argomenti per l'inclusione della Rete Federale per l'Educazione.  

La domanda è stata soddisfatta e, non appena ne vediamo altre, come la necessità di includerne alcune città universitaria e posizioni dell'Istituzione, sono state inviate nuove lettere, così come sono stati stabiliti contatti.  

È opportuno chiarire che la registrazione, il sito web e il sistema di diffusione sono completamente gestiti dagli organi dello Stato di San Paolo, senza interfaccia per l'organizzazione del programma di vaccinazione, criteri o sistemi informatici da parte dell'IFSP. Compresi i dati di cui dispone il sistema, come codici o nomenclatura città universitaria, non sono stati forniti dall'istituzione.  

Quindi, stiamo lavorando per richiedere correzioni, presentar le specifiche dell'IFSP e ottenere informazioni. Sono stati compiuti progressi sia nella registrazione che nelle informazioni trasmesse sull'operazione che i gestori devono compiere. Tuttavia, finora nom nel sistema statale il città universitaria Ilha Solteira, Itaquaquecetuba, Pirituba, São Miguel e Tupã.  

Si informa che la richiesta di inclusione è già stata presentata, così come le altre esigenze percepite da server e gestori al momento dell'accesso al sistema dello Stato di San Paolo.  

Nel corso della giornata di ieri, 8 aprile, sono state ottenute informazioni in merito às passaggi per convalidare la registrazione dei server richiesti dal programma, comprese le procedure e le esercitazioni. Queste sono stati condivisi tra le direzioni generali di città universitaria, responsabile del palco. 

 Infine, chiariamo che i server devono seguire la registrazione secondo le linee guida fornite dallo Stato di San Paolo. Al momento sono già in corso le necessarie validazioni, svolte nell'ambito di ciascun campus.  

Apprezziamo l'impegno degli amministratori ee ogni unità IFSP, che hanno chiesto informazioni alle segreterie comunali e stanno lavorando insieme per garantire la vaccinazione dei dipendenti pubblici e dei lavoratori in outsourcing nel Instituto. 

registrato in:
Contenuto di fine pagina