Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Pagina iniziale > Ultimi server di notizie > L'incontro riunisce i coordinatori di Magazzino, Patrimonio, Flotta e Manutenzione
Contenuto della parte superiore della pagina

L'incontro riunisce i coordinatori di Magazzino, Patrimonio, Flotta e Manutenzione

Published: venerdì, 06 dicembre 2019, 15:40

L'incontro si è svolto il 2 e 3 dicembre presso l'auditorium Aldo Ivo, presso il Campus di San Paolo.

Su iniziativa del Decano dell'Amministrazione e organizzato dai coordinatori di Magazzino e Patrimonio (CAP), Flotte (CTR) e Manutenzione (CMA), si è svolto il 2 e 3 dicembre un incontro che ha riunito 29 rappresentanti di questi settori, in arrivo in diversi campus IFSP.

L'incontro, che si è svolto nell'auditorium Aldo Ivo, presso il Campus di San Paolo, si è tenuto in risposta ad una richiesta degli stessi dipendenti di queste aree, che hanno richiesto corsi di formazione e formazione relativi a magazzinaggio, patrimonio, flotta e manutenzione.

Lo scopo dell'incontro è stato quello di comprendere le carenze e le difficoltà che i professionisti incontrano nella loro vita quotidiana e di elaborare azioni di miglioramento per rendere il servizio più agile ed efficiente. Secondo il decano dell'amministrazione, Silmário dos Santos, l'incontro si è tenuto per promuovere la creazione di gruppi di lavoro per discutere la possibilità di offrire formazione ai professionisti in queste aree per il prossimo anno, e anche per studiare le richieste portate dai settori, in al fine di generare proposte che aiutino a dinamizzare e ottimizzare il lavoro di questi coordinamenti.

Durante l'incontro, il preside ha lanciato una sfida per i partecipanti: i dipendenti della zona devono inviare collaborazioni per innovare e rendere le routine meno burocratiche, ma con la stessa certezza giuridica delle procedure che si fanno già oggi. Al termine dell'incontro, il gruppo ha definito la necessità di creare cinque gruppi di lavoro, che discuteranno le richieste di miglioramento del settore. Sono stati creati i seguenti gruppi: I - Unificazione dei codici dei materiali di consumo nel file SUAP; II- Miglioramenti del sistema SUAP; III- Definizione della necessità di Corsi di Formazione e Formazione per i dipendenti pubblici della zona; IV- Definizione di un organigramma dell'area con ripartizione dei compiti e riclassificazione FG dei coordinatori; V -Miglioramenti delle procedure operative di magazzino e proprietà.

Oltre ai rappresentanti dei campus e al Dean of Administration, l'evento ha incluso anche magazzini, ricchezza, flotta e addetti alla manutenzione della canonica, il direttore del DAMS, Edmur Tonon, il direttore del DLA, Randal Franklin, e il consulente del PRA, José Roberto da Silva.

registrato in:
Contenuto di fine pagina