Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Pagina iniziale > Ultime Notizie > I server IFSP pubblicano un capitolo del libro sulla sostenibilità
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

I server IFSP pubblicano un capitolo del libro sulla sostenibilità

Il lavoro riguarda il progetto Sustentare, sviluppato nel Campus di San Paolo

  • Published: venerdì, 11 dicembre 2020, 17:38
  • Ultimo aggiornamento lunedì 14 dicembre 2020, 11:44

Al libro virtuale hanno partecipato i professori Rodrigo de Benedictis Delphino, Nelson Menolli Junior e il collaboratore tecnico-amministrativo Simone Mendes Delphino, di Câmpus São Paulo “Università e pratiche e indicatori di sostenibilità", Organizzato dall'Università di San Paolo (USP). Il libro raccoglie opere presentate in III Workshop nazionale sull'interfaccia utente GreenMetric per le università in Brasile, che si è svolto nel 2019 presso l'Università Federale di Lavras (UFLA), Minas Gerais.

L'evento presenta pratiche di sostenibilità sviluppate presso università e istituti federali e i dipendenti IFSP hanno presentato il poster intitolato Progetto Sustentare - Sviluppo di pratiche sostenibili presso IFSP -Campus São Paulo (Progetto Sustentare - sviluppo di pratiche sostenibili presso l'IFSP Campus São Paulo), che è diventato il capitolo 4 del libro.

Sustentare è un progetto di ricerca e ampliamento che si sviluppa dal 2018 al Campus São Paulo. Secondo il coordinatore, Rodrigo Delphino, questa è un'iniziativa sociale con lo scopo di creare consapevolezza ambientale, imprenditorialità sociale, sviluppo e miglioramento di tecnologie con un pregiudizio di sostenibilità. Secondo lui, il progetto è interdisciplinare e vede la partecipazione di 23 studenti (tra borsisti regolari, volontari ed ex studenti), provenienti dalle aree del turismo, biologia, fisica, chimica, lettere, architettura, ingegneria civile, ingegneria elettronica, ingegneria di controllo e Automazione e ingegneria meccanica.

"Operiamo su più fronti come la gastronomia sostenibile (riutilizzo del cibo), orto, compostaggio, acquaponica, insetti nel cibo, funghi, sviluppo di progetti di innovazione e energie rinnovabili", ha detto il coordinatore. Rodrigo afferma che il progetto dovrebbe continuare ad essere sviluppato nei prossimi anni, poiché il team ha finito di piantare un orto, sta implementando un laboratorio di acquaponica, ha acquistato un biodigestore per generare energia dalle acque reflue e ha una cucina per test e pratiche gastronomiche. "Per il 2021, ripresenteremo il progetto negli avvisi di ricerca e di estensione, ma molti laureati stanno partecipando attivamente e volontariamente", ha aggiunto.

I server sottolineano l'importanza di Sustentare nel promuovere la consapevolezza dell'ambiente e l'importanza della sostenibilità nel campus con il potenziale per replicare questa conoscenza con la comunità esterna. Secondo loro, il progetto ha promosso laboratori faccia a faccia e virtuali sulla gastronomia sostenibile, in cui molti dei partecipanti hanno inviato relazioni su come questi concetti hanno cambiato il loro pensiero e il loro rapporto con il cibo.

"Questo capitolo del libro mostra l'inizio del progetto e ha messo l'IFSP insieme ad altre istituzioni ugualmente interessate alla sostenibilità e ha il potenziale per attirare altri ricercatori e studenti per sviluppare altre azioni", ha detto Rodrigo.

registrato in:
Contenuto di fine pagina