Vai direttamente al menu di accessibilità.

Opzioni di accessibilità

ptenfrites
Pagina iniziale > Ultime Notizie > Nota del Rettore dell'IFSP sui nuovi Fundeb e FNDCT
Contenuto della parte superiore della pagina
Ultime notizie

Nota del Rettore dell'IFSP sui nuovi Fundeb e FNDCT

La nota del rettore celebra l'approvazione del nuovo Fondo per lo sviluppo dell'istruzione di base (Fundeb) e il divieto di bloccare le risorse del Fondo nazionale per lo sviluppo scientifico e tecnologico (FNDCT)

  • Published: venerdì, 18 dicembre 2020, 14:31
  • Ultimo aggiornamento venerdì 18 dicembre 2020, 14:38

La canonica IFSP rende pubblica l'importanza di due risultati ottenuti ieri, 17 dicembre, con il Congresso Nazionale, nonché l'ampiezza e l'unità di azione tra istituzioni educative e scientifiche, celebrando le prestazioni dei vari difensori dell'agenda educativa e scientifica e Sviluppo tecnologico.

La prima vittoria dell'istruzione pubblica gratuita e di qualità è stata la approvazione definitiva da parte della Camera dei Deputati del progetto che regola il nuovo Fondo per lo Sviluppo dell'Istruzione di Base (Fundeb), con risorse esclusive per le scuole pubbliche, rifiutando sezioni che consentirebbero il ritiro di 16 miliardi di R $ dalla rete pubblica.

Inoltre, anche la Camera ha approvato il Senate Complementary Bill (PLP) 135/20, che vieta il blocco delle risorse dal Fondo nazionale per lo sviluppo scientifico e tecnologico (FNDCT).

Quest'anno, la FNDCT ha più di 6 miliardi di R $ autorizzati dal bilancio, ma circa 5 miliardi di R $ bloccati dal governo, per raggiungere l'obiettivo di deficit primario, senza poter essere applicati in Scienza, Tecnologia e Innovazione (CT&I) .

O Rettore IFSP, Eduardo Modena, rappresentante CONIF in Science and Technology Initiative in Parliament (ictp.br) sottolinea che la mobilitazione di Conif tra i parlamentari è stata essenziale, partecipando con altre entità come Andifes, SBPC, Confies, Confap, Accademia brasiliana delle scienze, tra gli altri, a un ampio fronte civico a favore di Istruzione, Scienza e Tecnologia.

In tempi in cui le risorse per l'Istruzione e la ricerca scientifica sono state ridotte, proprio quando la società ha più bisogno di sviluppo scientifico e innovazione, questa notizia va celebrata, anche per sottolineare l'importanza della mobilitazione istituzionale e del lavoro con il Congresso Nazionale.

registrato in:
Contenuto di fine pagina